Guarda il Trailer qui sotto

Per un mondo più giusto

Agli albori dell’era moderna i bambini erano considerati proprietà dei genitori: gli adulti prendevano tutte le decisioni e i bambini non potevano che obbedire. Con l’industrializzazione e l’introduzione dell’istruzione obbligatoria si incominciò a distinguere il mondo degli adulti dal mondo dell’infanzia. E. Jebb, fondatrice del Save the Children Fund , si convinse della necessità di un impegno permanente a tutela dell’infanzia; grazie a questo convincimento essa riuscì a stilare una carta dei diritti dell’infanzia: la Children’s Charter. La Children’s Charter venne fatta pervenire alla Società delle Nazioni Unite a Ginevra. La Dichiarazione venne adottata dall’Assemblea Generale della Società delle Nazioni il 24 settembre 1924: nasceva la Dichiarazione di Ginevra.

Image